[MontelLUG] Opensource e SpeleoSub [ot?]

Samuele samuele.zanin a tiscali.it
Gio 22 Maggio 2014 18:28:46 CEST


Il 22/05/2014 10:19, Ivan Dalla Zuanna ha scritto:
> Il 20/05/14 12:49, Samuele ha scritto:
>> In quei casi come funziona? Giroscopi/accelerometri ultraprecisi?
> Magari! diciamo che la profonditÓ e direzione sono misure che riesci
> avere in maniera abbastanza precisa (profondimentro e bussola),

La storia di come con la bussola si riesca a capire dove uno si trova (a 
parte sapere quale Ŕ il nord) non l'ho mai capita, ma mi fido.

> la parte
> difficile Ŕ calcolare lo spostamento. Per˛ la velocitÓ di uno scooter
> sub Ŕ nota, se sai per quanto tempo lo usi in una certa direzione sai di
> quanto ti sei spostato.

Ok, per˛ c'Ŕ anche la fase di accelerazione e quando "freni" in cui la 
velocitÓ non Ŕ costante, l'inerzia degli spostamenti che credo 
sott'acqua sia maggiore.
Ad avere il tempo sarebbe da fare un mini sommergibile, riempirlo di 
sensore e vedere che dati tira su.

> Faccio un esempio, presente il film "Caccia a
> Ottobre Rosso" quando il sottomarino arriva ai Gemelli di Thor e naviga
> nei canaloni con bussola e cronometro?

Ehm... questa scena mi era venuta in mente mentre stavo leggendo le tue 
righe sopra :-D.
Gran bel film quello.
Anche se non so quanto possa essere realistico (nel senso che si fa 
presto a sbagliare e ad andare a sbattere).

> Il concetto Ŕ lo stesso ;)

Ok




More information about the montellug mailing list