[MontelLUG] Ntfs-3g e corruzione partizione

Samuele samuele.zanin a tiscali.it
Dom 5 Apr 2009 14:17:51 CEST


Buongiorno, come vi trovate ad usare ntfs-3g per accedere da linux a
partizioni ntfs? In giro leggo che funziona bene, ma ho qualche dubbio. Vi
racconto.
Il disco sul quale ho avuto il problema, ha una partizione ntfs, una linux e
altre.
Fino ad un mese fa, ho sempre usato le partizioni ntfs da linux in sola
lettura e non ho mai avuto problemi.
Con l'aggiornamento a lenny ho cominciato a montare la partizione ntfs anche
in scrittura.
Il risultato Ŕ stato che nella partizione win ho cominciato a notare ogni
tanto delle schermate blu e poi venerdý sera, al momento del boot un bel
"The registry cannot load the hive (file)". Da un controllo con chkdsk, sono
riultati diversi file "orfani".
Quindi, a questo punto le cose sono due:
- o ntfs-3g fa casino
- o mi Ŕ andato a donnine l'ennesimo disco negli ultimi 12 mesi (ormai ho
perso il conto) sul pc di casa.
Il controllo dei dati smart sembra dire che il disco sia in salute, quindi
per fortuna, sembrerebbe solo un problema al file system.
L'anno scorso ho dovuto riformattare sia un file system con resiser-fs che
uno con ext3 per problemi logici. L'unica partizione che aveva tenuto botta
da quasi 5 anni Ŕ andata a quel paese l'altra sera.
Il disco che uso per i backup ho dovuto prima mandarlo in sostituzione e poi
aggiornare il firmware... non Ŕ che percaso qualcuno ha in soffitta/cantina
un lettore/perforatore di schede di carta da utilizzare per i backup?
I backup on-line non sono utilizzabili causa 56k.







More information about the montellug mailing list