[MontelLUG] Client di posta da usare via ssh + otp

Samuele samuele.zanin a tiscali.it
Gio 25 Lug 2013 18:08:20 CEST


  Il 25/07/2013 15:14, Manuel Dalla Lana ha scritto:
> Il 25/07/2013 12:58, Samuele ha scritto:
>>  Ora, mi ritrovo ad avere bisogno di un client di posta che possa 
>> essere utilizzato da remoto via ssh. Consigli/esperienze?
> anche se la risposta giusta Ŕ "sei in ferie, fregatene", 

Non ho mica detto che Ŕ la posta di lavoro, Ŕ quella di casa :-D.

> potresti usare un forward ssh (visto che ce l'hai sotto mano) e usare 
> un client qualsiasi sul tuo pc/portatile:
>
> ssh -N -l <username> -L 25:localhost:25 -L 143:localhost:143 
> mail.server.interno.lan
>
> poi imposti il client email su localhost

Questa Ŕ un'opzione. In realtÓ sabato mi sono giÓ configurato la rasp in 
modo che mi faccia da vpn server a casa in modo da non avere problemi 
neanche con la navigazione.
Sai dove vado giusto? Diciamo che la paranoia sta un po' aumentando.
Quindi ipotizzavo, metti caso che finisco che qualcuno mi buca la 
macchina e da remoto mi caccia su un keylogger, io consulto la mail via 
webmail, mi caccia un certificato farlocco ecc. se mi loggo sulla rasp 
con ssh, con password usa e getta, ed il client di posta gira dentro la 
rasp, al massimo, si possono leggere le mail mentre me le leggo io.






More information about the montellug mailing list